Recensione di Fifa 11 – 2

Gameplay de Fifa 11

La precisione del controllo del giocatore oltre ad essere determinante in fase di possesso  anche da considerare in fase di non possesso palla, perché risulta molto piu determinante in difesa e sulle palle alte. Guadagnare la posizione di vantaggio sul rinvio del portiere o su un cross saré molto piu difficile, sia grazie ad una IA rivista al 100% e molto piu umana, e sia perché il controllo a 360′ ha bisogno di precisione per essere perfettamente manovrato.

Il comportamento degli avversari come detto stato rivisto in toto: adesso la squadra avversaria si comportera in maniera molto piu naturale e come farebbe un videogiocatore, cercando iniziative personali per guadagnare la superiorita numerica e smarcare quando ne ha l’opportunita il giocatore piu libero. In caso di mancanza di spazi provera a mettere in mezzo il pallone o cercare la fortuna con un tiro da fuori area. Sono stati rivisti completamente anche i contrasti, sia quelli che portano ad un fallo che gli scontri fisici tra i giocatori.

Nel primo caso saré fondamentale il tempismo col quale affondare la gamba per recuperare il pallone: scordatevi quindi la pressione costante del tasto del pressing, perché cosa su dieci volte almeno sei vi costera il fallo. Gli scontri fisici tra i giocatori sono a dir poco eccezionali: partiamo subito col dire che se l’anno scorso il difensore aveva sempre la meglio iniziando un contrasto, quest’anno anche chi  in possesso palla riesce a difendersi e destreggiarsi egregiamente. Prendiamo ad esempio Amauri, un giocatore dotato di grande forza palla al piede, e prendiamo Lucio, un difensore robusto e egualmente forte fisicamente: i giocatori daranno il via ad una serie di spintoni e tra i due vincera quello che avré guadagnato una posizione di vantaggio rispetto al pallone. Consideriamo adesso Thierry Henry e prendiamo come difendente Chiellini, che ha una corporatura simile a Lucio: in questo caso Messi sara spazzato via da Chiellini in contrasto perpendicolare perché ne paghera la minor prestanza fisica. Discorso diverso invece per il contrasto a rincorrere: Messi mentre controlla e avanza col pallone verra certamente recuperato da Chiellini, ma una volta che questo provera a fermarlo rallentandolo con le mani, l’agilita di Messi potrebbe avere sicuramente la meglio.

Insomma, questione di Personality +. Personality + che si avverte anche dal punto di vista psicologico: gli attaccanti come Rooney, battaglieri fino alla fine, torneranno a centrocampo a recuperare il pallone, mentre quelli meno propensi alla fatica come Ronaldinho resteranno ad attendere il passaggio barcollando qua e l’ nella zona di competenza. A marcare questi comportamenti, oltre che le abilita, ci penseranno gli “extra” dei giocatori: nella gestione delle squadre noteremo delle icone che identificano le caratteristiche in cui i giocatori eccellono: il giu citato Amauri sara una minaccia per la difesa, Chiellini sara abile nei contrasti, Pepe un instancabile motorino di centrocampo, Quagliarella abile nei tiri da lontano, ecc… Sara quindi molto importante scegliere i giocatori con determinate caratteristiche e bonus per affrontare al meglio gli avversari.

FIFA 11 : caratteristiche dei giocatori

Le diverse caratteristiche dei giocatori si notano anche nel sistema Pro Passing, che come suggerisce il nome riguarda solamente i passaggi. I giocatori tecnicamente piu dotati avranno qualche asso nella manica in piu per lanciare un giocatore in 1vs1, liberare l’ala sulla fascia o creare uno-due ad alto coefficiente di difficolta. Il Pro Passing influisce non poco anche con i controlli in full manual e regala a Fifa 11 una manciata di punti-simulazione in piu. Rivisto anche il comportamento dei portieri, che in situazioni complicate di ribattuta cercheranno sempre di tornare sulla linea di porta, e i comportamenti della difesa che ora non si sbilancia né regala spazi per le ripartenze anche a centrocampo. Il sistema dei rigori  quello visto nell’edizione dei Mondiali Sudafricani ma migliorato: non bastera solamente centrare la zona verde e tirare, sara di fondamentale importanza angolare a sufficienza ma non troppo, poichi la direzione incideré tantissimo e le scivolate dal dischetto potranno essere una costante.